Parola d’ordine: Pianificare!

Mi sto organizzando, e questa volta dico sul serio! Lo so, se avete letto gli altri post avrete notato che una cosa che faccio di frequente è ripromettermi di organizzarmi e pianificare le attività, soprattutto per quanto riguarda le mie creazioni… E poi non farlo mai!  Invece questa volta prima di scrivere ho agito, e sono arrivata ad un punto in cui, non dico di essermi trasformata nella ragazza più precisa e organizzata del mondo, ma ho fatto sicuramente enormi passi avanti!

Giunta a questo punto, voglio condividere con voi la mia esperienza, e dare anche a voi quelle dritte che mi sono servite per rendere più facile la gestione delle varie attività della giornata, che tra lavoro, creazioni handmade, gestione dei social network, palestra e hobby vari iniziava davvero ad essere stracolma di cose da fare… Senza contare che io ho un certo talento nel dimenticare scadenze, ricorrenze e dead-lines!

HOW TO: Pianificare

how to: pianificare

E visto il tema del post, e per dimostrare a tutti che sono davvero più organizzata del solito, eccovi una LISTA di suggerimenti utili, derivati dalla mia esperienza di quest’ultimo periodo, per cercare di tenere sotto controllo le giornate senza perdere la testa!

1. Il calendario mensile

  1.  Per non dimenticare scadenze importanti, appuntamenti e programmi mi sono scaricata un template gratuito di un calendario mensile, che ho provveduto a stampare in A3… Non è mai troppo grande! Ora è lì, appeso proprio di fronte alla mia scrivania, e ci scrivo tutto quello che dovrei fare in una giornata, in una settimana o in un mese…Utilissimo per capire a colpo d’occhio quanto ho da fare in un determinato periodo.2. Scatole portatutto
  2. Ho deciso organizzare lo spazio di lavoro utilizzando scatole e contenitori vari, tutti muniti di etichetta del contenuto, e di colori diversi per distinguerli immediatamente. Se è vero che all’inizio non mi sapevo raccapezzare, e mi ci voleva tempo per capire quale scatola aprire, dopo poco ho realizzato che in realtà questo è il sistema migliore per trovare sempre tutto! Basta lasciar passare qualche giorno per cominciare a ricordare dove sono le cose che usi più spesso… E ora non vago più per la casa cercando qualcosa e maledicendomi perché l’ho spostata: vado a colpo sicuro nel mio angolo di lavoro e apro la scatola con l’etichetta giusta! Anche i rapporti familiari ne hanno guadagnato, senza tutto il disordine!
    3. Il quaderno dei progetti!
  3. Ho detto basta ai fogli volanti, su cui mi appuntavo spunti, idee e nuovi progetti, e che finivano nel dimenticatoio o sparsi per la casa, quando non nel bidone della carta! Mi sono dotata di un quaderno in cui scrivere le idee che mi vengono, e in cui incollare ispirazioni da riviste o da internet… niente più ritagli di giornale ovunque! Un modo semplice e veloce di tenere sotto controllo le idee, e di riscoprirle magari dopo un po’ di tempo…
  4. Se non lo sapeste, lo confesso: adoro cucinare! Così, ho adottato il sistema del punto precedente anche per questo hobby: un quaderno in cui incollo tutte le ricette prese dai giornali che voglio provare a realizzare. Non ci vuole molto tempo: io ritaglio e attacco con lo schotch magari la sera guardando la tv, avendo cura di lasciare un po’ di spazio per inserire i miei commenti e le mie modifiche alle ricette…5. Social media plan
  5. Arriviamo alla gestione dei social network, che uso spesso e che in effetti portano via del tempo ad altre attività… Facebook, Twitter, i blog, Pinterest, etc., sono divertenti e per me anche utili per proporre le mie idee e le mie creazioni, ma non sempre posso dedicarci il tempo necessario. Ho così iniziato a usare una piattaforma che mi permette di gestire fino a 5 social network contemporaneamente: Hootsuite. Così, ho deciso di ritagliarmi 3-4 ore settimanali, di solito una mattinata, solo per questo: programmo i nuovi post, i tweet, ribloggo, pinno, leggo vari blog e seleziono le notizie interessanti di cui informare anche i miei amici di Facebook, etc. La programmazione settimanale mi aiuta ad avere almeno un contenuto al giorno pubblicato sui social network, e a non perdere tempo ad entrare e uscire da ognuno di essi più e più volte al giorno… Calcolate un po’ quanto tempo si guadagna in questo modo!

Questo è solo qualche piccolo consiglio, accorgimenti che io ho trovato utili e che stanno funzionando per me… Se anche voi avete dei suggerimenti scrivetemi!

Annunci

2 pensieri su “Parola d’ordine: Pianificare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...